Oggi è ...
Giusy Stefani35 articoli
 35 risultati in 4 pagine   
1
2
3
4
 
Arti figurative
23 marzo 2014
Continuano le lezioni di Storia dell'Arte della nostra professoressa. Oggi vi proponiamo un'analisi sulla pittura di Vincent Van Gogh.
L'Angolo del Poeta
6 marzo 2014
Su strade di nuvole aggrovigliate alla luna, restano passi di un giorno avvolto in una nebbia strana.
L'Angolo del Poeta
28 febbraio 2014
Scalza vestita di nuvole e dei tuoi occhi in bilico sul filo del tempo...
L'Angolo del Poeta
11 febbraio 2014
Nella corsa alla vita io foglia staccata dal ramo, mi abbandono in questa nebbia strana.
Arti figurative
2 febbraio 2014
Continuano le lezioni di Storia dell'Arte della nostra professoressa. Oggi vi proponiamo un'analisi sulla pittura di Monet.
Letteratura
20 gennaio 2014
Autore, poeta, scrittore, paroliere. Al suo attivo romanzi, testi per il teatro e cortometraggi, poesie e ora anche una linea di magliette dedicate alla letteratura.
Arti figurative
16 gennaio 2014
Continuano le lezioni di Storia dell'Arte della nostra professoressa. Oggi vi proponiamo un'analisi sulla pittura di Renoir.
L'Angolo del Poeta
13 gennaio 2014
Rapiscimi luna stasera toglimi via da questa terra. Saprò andare oltre la montagna e scenderò all’altra riva del fiume.
Arti figurative
4 gennaio 2014
Continua il nostro viaggio nella Storia dell'Arte attraverso le epoche e le correnti
L'Angolo del Poeta
26 dicembre 2013
Accetto nel silenzio questa mia pagina d’angoscia: impotente resto qui come cristallo spaccato da un sasso.
 35 risultati in 4 pagine   
1
2
3
4
 
L'autore

Giusy Stefani

Giusy Stefani è nata a Bologna. È insegnante di Arte, pittrice e appassionata di musica. Scrive poesie da quando aveva 16 anni e ha pubblicato numerose opere su alcuni libri di vari editori in seguito a diversi concorsi. L'ultimo “I poeti contemporanei” - Il cigno.
Di se stessa dice: "Pensavo di volare, lo volevo con tutta me stessa. Avevo deciso di andare in alto, già alla fine delle medie, quando si impone una scelta, io sapevo che non avrei abitato la terra. Mi sono ritrovata all'Istituto d'Arte e all'Accademia di belle Arti. Ho scelto i colori. Subito sono sembrati un'alternativa al mio voler fare la hostess, poi mi sono accorta che da sempre ce li avevo incollati addosso. Cammino con un pennello in mano, un foglio e una matita e ogni giorno provo a mixare un pensiero e un colore e ciò che ne esce, voglio pensare che sia poesia. In un tempo passato ho mixato anche dischi di vinile. La musica l'ho cucita dentro. Mi sono accorta che per volare basta un paio d'ali e il mio cielo è davvero stupendo!"
Cerca
Fratelli d'Arte Magazine - Testata giornalistica registrata - Reg. Trib. di L'Aquila n. 4/13
Direttore responsabile Silvia Valenti - Contatti: redazione@fratellidartemagazine.it 
© 2013 Fratelli d'Arte Associazione Nazionale - Tutti i diritti sono riservati - Realizzato da oasiWEB