Oggi è ...
Grazie a tutti...
abbiamo appena raggiunto
1.680.000 visite

FENIARCO
l'arte del canto corale si fa globale

Tradizione locale arricchita da contaminazioni straniere

di Silvia Giacomini - 10 settembre 2013
1321

FENIARCO è la Federazione Nazionale Italiana di Associazioni regionali corali ed ha sede a San Vito al Tagliamento in provincia di Pordenone. Fondata nel 1984 conta oggi 2700 cori aderenti e 130000 persone tra cantori e collaboratori. La Federazione opera nel mondo culturale musicale italiano, tutelando gli interessi della coralità italiana e divulgandone il patrimonio, promuovendo corsi di formazione ed educazione musicale anche nelle scuole, organizzando convegni e festival sul territorio nazionale ed internazionale.


Le collaborazioni internazionali, un valore aggiunto


Coro dei bambini di Alpe Adria Cantat
© Feniarco 2011-2012
In ambito europeo Feniarco è associata all’Eurepean Choral Association Europa Cantat dove rappresenta ufficialmente la coralità italiana. Per 3 anni inoltre Sante Fornasier, Presidente della Fondazione, ha anche presieduto l'associazione europea, a conferma del riconoscimento internazionale che la coralità italiana ha guadagnato negli ultimo anni attraverso la realizzazione di eventi artistici e culturali di alto profilo. “Il legame esistente tra Feniarco e il territorio della nostra Regione Friuli Venezia Giulia è molto stretto – afferma Sante Fornasier –  la sede della federazione , che presiedo ormai da quasi quindici anni  a San Vito al Tagliamento, testimonia la valenza che la coralità riveste nell'ambito della nostra Regione”. Va peraltro  ricordato che la stessa San Vito, ospita anche la sede delle associazioni regionale e provinciale, l'Usci Friuli Venezia Giulia e l'Usci Pordenone, e "ha ospitato dal 2009 al 2012 la presidenza europea della European Choral Association, Europa Cantat – prosegue Fornasier – che ho avuto l'onore di guidare per un triennio. Tutto ciò ha fatto sì che il mondo corale e musicale di questa regione sia oggi fortemente coinvolto in maniera attiva e partecipe nel panorama europeo, collocandosi al centro di una grande rete culturale nazionale e internazionale e potendo così, al tempo stesso, trarre beneficio dal prezioso bagaglio di competenze e di know-how offerto dalla federazione nazionale.”


Commistioni internazionali - © Feniarco 2011-2012
A livello internazionale invece Feniarco è associata all’International Federation for Choral Music con sede in Texas (USA) e partecipa ai progetti dell’European Music Council, dedicate allo sviluppo e alla promozione della musica in tutti i suoi generi. La Federazione aderisce inoltre a Musical International, prestigioso organismo internazionale la cui attività è rivolta alla costituzione di una biblioteca multimediale di musica corale di tutti i repertori del mondo; uno strumento didattico di straordinario rilievo per i direttori di coro, musicologi, scuole, associazioni di musica ed appassionati. Feniarco infine rappresenta l’Italia al Choirs in the Mediterranean Area International Work Group, che si riunisce annualmente a Barcellona; un  gruppo di lavoro costituito da specialisti provenienti da tutti i  Paesi che si affacciano sul Mediterraneo, che affrontano problematiche legate alle differenti tradizioni corali, musicali e culturali di questi Paesi.

Le attività ed iniziative della Federazione registrano risultati che continuano a crescere sia in termini di partecipazione che di importanza musicale e culturale; il valore dei progetti artistici e formativi e l’impegno per l’innovazione sul piano organizzativo e gestionale hanno inoltre contribuito ad elevare il profilo della federazione e a rafforzare il rapporto con le istituzioni.

Feniarco infatti riceve il sostegno nelle sue iniziative da parte del Ministero per i beni e le attività culturali, Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, Ministero dell’istruzione, dell’Università e della Ricerca, ed è un’Ente accreditato per la formazione del personale scolastico.


L'importanza della formazione di alto livello


Prove del coro
La formazione è rivolta  ai coristi, ai direttori ed ai compositori; si tengono in tutta Italia  infatti decine di seminari, masterclass e corsi di formazione per diversi generi musicali e a diversi livelli, da quelli di base a quelli più specialistici. In collaborazione con la federazione europea  ha inoltre organizzano corsi internazionali di perfezionamento per direttori (European Academy for Choral Conductors, che si svolge a Fano) e per compositori (European Seminar for Young Composers ad  Aosta). Un altro momento formativo importante è la settimana cantante internazionale che ha luogo ogni anno a Lignano Sabbiadoro (UD): Alpe Adria Cantat, che riunisce coristi e direttori da ogni parte del mondo per intense giornate di studio musicale e di concerti. Con una serie di progetti dedicati alle Associazioni di Promozione Sociale realizzati con il contributo del Ministero per le Politiche Sociali, la Feniarco ha affrontato anche la promozione della coralità da un punto di vista gestionale, attraverso un corso di management corale svoltosi nel 2011. Tra gli eventi che la Federazione organizza per i propri associati e per gli amanti della musica corale, si ricorda il Salerno Festival,  una  manifestazione nazionale che convoglia cori da tutta Italia per una tre giorni di canto e turismo in Campania.

Forte della fiducia della coralità europea nelle qualità organizzative e gestionali della Federazione italiana, inoltre, Feniarco si è fatta carico dell’ospitalità e della realizzazione del più importante festival corale del continente: Europa Cantat, approdato a Torino nell’estate del 2012. L’evento, della durata di 10 giorni, ha coinvolto oltre 5000 tra partecipanti e persone attive nell’organizzazione, senza considerare il numeroso pubblico che ha affollato le diverse iniziative (concerti in piazza e in prestigiose sedi della città e della regione). A queste attività è necessario aggiungerne una molto rilevante: Feniarco edizioni, la produzione editoriale della federazione, che ha raggiunto dimensioni consistenti attraverso produzioni specifiche: la Collana Giro giro canto e Teenc@anta, per la coralità infantile e giovanile, Melos, dedicata ai giovani compositori ed alle nuove produzioni musicali e la Collana Voci e tradizione, uno strumento per la salvaguardia del patrimonio popolare nazionale. Vengono inoltre pubblicati la rivista quadrimestrale Choraliter e il magazine Italiacori.it come strumenti di informazione e di comunicazione della Federazione.


Il canto corale: fondere le diverse vocalità in un unico equilibrio


Coro di voci maschili - © Feniarco 2011-2012
“Feniarco è il “luogo” della coralità, dove si incontrano i diversi attori della musica corale: cantori, direttori, compositori, didatti. Il canto sia non solo un modo di espressione della persona, ma anche un elemento di formazione della personalità, che deve diventare abilità a disposizione di ogni persona, patrimonio comune di tutti i cittadini. Il canto corale è un passo ulteriore: fondere le voci in coro, adeguare la propria vocalità all’equilibrio del gruppo nella ricerca di un obiettivo comune, diventa esercizio di relazione con l’altro, scuola di socialità, palestra di dialogo, in una condivisione che supera differenze di provenienza sociale, formazione culturale ed esperienza professionale. Attraverso la pratica diffusa del canto corale Feniarco diventa così un’agenzia di educazione permanente degli adulti e di formazione dei futuri cittadini.

Per raggiungere questi scopi Feniarco agisce su tutti i settori della coralità: dal coro di voci bianche a quello delle Università per la Terza età, dal gregoriano alle esperienze contemporanee, alle esperienze madrigalistiche ai generi popolari o vocal-jazz di più largo consumo, dalla composizione all’attività didattica nelle scuole.”conclude Sandro Bergamo - Direttore della rivista Choraliter.


L'autore

Silvia Giacomini

Silvia Giacomini, è nata il 23 settembre 1982 a San Vito al Tagliamento (PN). Dopo aver iniziato lo studio del pianoforte, si laurea al DAMS con indirizzo musicologico nel 2008. Due le grandi passioni che dichiara avere: la musica e la comunicazione. Infatti annovera diverse esperienze lavorative in festival musicali, in studi di registrazione, in una piccola produzione Rai, nella Full Time Movie come presentatrice e della realizzazione di video di eventi e manifestazioni, nel Gruppo Media Triveneto come tecnico radiofonico, speaker e conduttrice di un format televisivo. Attualmente lavora anche come animatrice ed educatrice per il “Progetto Giovani” di San Vito al Tragliamento dove ha avviato una web radio gestita dai giovani del territorio. Di se stessa dice: “Sono una persona curiosa, tenace e creativa, cerco sempre di trovare il tempo per leggere, viaggiare, cucinare, scrivere ed ascoltare”.
Cerca
Musica - Ultime news...
11 mar 2019 | 284
19 feb 2019 | 347
17 feb 2019 | 296
16 feb 2019 | 248
12 feb 2019 | 222
9 feb 2019 | 214
9 feb 2019 | 353
8 feb 2019 | 264
7 feb 2019 | 269
6 feb 2019 | 339
6 feb 2019 | 308
5 feb 2019 | 207

Musica

Visualizza tutti gli articoli
Fratelli d'Arte Magazine - Testata giornalistica registrata - Reg. Trib. di L'Aquila n. 4/13
Direttore responsabile Silvia Valenti - Contatti: redazione@fratellidartemagazine.it 
© 2013 Fratelli d'Arte Associazione Nazionale - Tutti i diritti sono riservati - Realizzato da oasiWEB