Oggi è ...

Bianca lancia un nuovo singolo per il mercato europeo

Si intitola You'll never know il nuovo singolo dell'artista in radio da lunedì

di Nadia Macrì - 11 giugno 2015
1782

Il Festival di Sanremo porta sempre dei frutti, oltre che fiori, magari anche a distanza di tempo, magari diversi dalle prospettive iniziali, ma il Festival della Canzone Italiana, da tanti attaccato resta sempre la vetrina musicale più ambita e magica. Poi i risultati delle vendite magari sono deludenti, ma certamente senza passare da Sanremo sarebbero stati peggiori, quindi cambiando le scale delle aspettative, magari quelle vendite sono un miracolo rispetto alla crisi che c'è ormai da anni e rimarrà con noi per tanto ancora, perché ci piace stare in una situazione in cui possiamo comunque giustificarci con la crisi che c'è!

Al Festival di Sanremo del 2014, quando ancora le Nuove Proposte gareggiavano a notte fonda, tra gli altri c'era Bianca, una ragazza ventenne di Torino. Bella, con due occhi azzurri fra mare e cielo e una voce scura come i suoi pensieri. Cantava Saprai. Una canzone scritta su misura per lei dal suo produttore Alex Gaydou, nonostante le stesse un po' stretta fra il suo abito lungo da sera. La guardavo commossa quella sera del suo debutto all'Ariston, ero inspiegabilmente emozionata con lei e per lei, l'ho votata, l'ho intervistata, l'ho seguita. Niente di straordinario per noi addetti ai lavori, eppure quel Festival di Sanremo segnava non solo per Bianca un inizio discografico e l'avvio ufficiale della sua carriera musicale, ma quel Sanremo stava cambiando anche me. Quella cantante che guardavo su uno schermo fra brividi che non riuscivo a spiegare, lei con la sua giovane età, lei con la sua pioggia interiore e la sua anima inquieta e ribelle, lei che cantava di un rosso pallido, stata modellando il mio futuro.

E' trascorso un anno da quel Festival e al successivo, mi sono ritrovata nella città ligure a seguire fra le altre cose anche uno speciale sul look degli artisti con lo stesso parrucchiere di Bianca - Maison de Beautè di Torino - e così il cerchio si è chiuso. Oggi racconto io, per il nostro Magazine, del lancio del suo nuovo singolo, e ho la possibilità di raccontarlo in anteprima perché seguo la sua promozione. Potrebbe sembrare questo articolo una sorta di pubblicità forzata e di soddisfazioni personali vantate su una testata. Potrebbe sembrare, ma l'intento è un altro. Da questo giornale, seppur piccolo, ma fresco e autentico, voglio poter dire ai lettori di vivere sempre intensamente ogni brivido, anche apparentemente non decifrabile. Certe volte l'aiuto che cerchiamo e aspettiamo non arriva dalle persone che noi vorremmo, ma arriva dalle gente più improbabile, da quelli lontani, e perfino dai cantanti che si vedono in Tv. Le storie e le strade di tutti si intersecano come l'arte che non può sezionarsi, ma diventa bella e vera quando si unisce e unisce.

You'll never know sarà il nuovo singolo di Bianca (prodotto da Alma con distribuzione Believe). Un brano in cui esplodono sonorità che fondono suoni internazionali alle sfumature vocali di Bianca, molto protratte verso il soul, rendendo questo progetto in lingua inglese, l'inizio di un suo nuovo percorso che coinvolgerà il mercato europeo.

Il singolo sarà accompagnato da un video, realizzato a Torino, che vanta la partecipazione dell'attore e modello Luca Sguazzini, che si è messo in gioco e ha lasciato fare... alle donne, fra cui tante amiche di Bianca, ma anche la sua grandissima nonna Nadia! E' un video che ironizza sulla bellezza e sull'uomo perfetto, quello che supera tutti i provini, per poi essere oggetto dei desideri e dei pensieri delle donne che hanno sempre a portata di mano un paio di forbici! Donne che sanno tagliare... donne di potere. Donne. E' un video che però esalta anche la complicità femminile, la capacità di fare squadra, la bellezza trasversale ad ogni età. E' un video che vuole essere pure un invito a non arrendersi, a provarci e riprovarci, e quando si perde (o non si vince) forse è quella la nostra grande fortuna. Diamo sempre un significato alle esperienze lavorative e affettive, cerchiamolo il significato. "Non saprai mai" resta una canzone. Come Saprai. Saprai saprai.

Fra i prossimi appuntamenti di Bianca, il 21 giugno in occasione della Festa Della Musicaparteciperà al  Buongiorno, Musica!  un grande evento che unisce Musica indipendente ed emergente, Prodotti a Km Zero e innovazione, organizzato dal Mei e la Rete dei Festival che prevede oltre 30 eventi in contemporanea in tutta Italia. Bianca dalla sede dell’Associazione Musicale e Culturale Mozart di Torino (Corso Cosenza 22) spalmerà crema alla nocciola fra il suo soul e presenterà anche il nuovo singolo You’ll never know.

Evviva la musica, quella che viaggia oltre gli spartiti, oltre i confini. Quella che unisce voce, cuore e mente, ma anche trucco, parrucco, regista, sceneggiatore, autore, comparsa, attore, fotografo, operai... dell'Arte.


L'autore

Nadia Macrì

Nadia Macrì, è nata nel 1977 a Zurigo, ma ha vissuto anche in altre città italiane, isole comprese.
Non è chiaro se per vocazione o per bisogno, alterna pittura, radio, canto, web e scrittura all'arte della medicina. Segue con particolare interesse gli artisti emergenti e ama tutto ciò che è alternativo.
Ha all'attivo diverse collaborazioni con emittenti radiofoniche, case discografiche e portali musicali. Collabora con diverse associazioni locali e nazionali per la realizzazione di eventi musicali, ma ama soprattutto comunicare con gli artisti attraverso le sue interviste che conclude sempre con la stessa domanda semi-seria: qual è la nota musicale preferita. Quasi a voler costruire una melodia aggiungendo una nota per volta.
Di se stessa dice: "Ci sono quelli che sanno tenere i piedi per terra. E chi ha sempre la testa fra le nuvole. Nadia è a metà. Tra terra e cielo”.
Cerca
Musica - Ultime news...
11 mar 2019 | 368
19 feb 2019 | 442
17 feb 2019 | 396
16 feb 2019 | 324
12 feb 2019 | 268
9 feb 2019 | 277
9 feb 2019 | 527
8 feb 2019 | 324
7 feb 2019 | 328
6 feb 2019 | 457
6 feb 2019 | 385
5 feb 2019 | 273

Musica

Visualizza tutti gli articoli
Fratelli d'Arte Magazine - Testata giornalistica registrata - Reg. Trib. di L'Aquila n. 4/13
Direttore responsabile Silvia Valenti - Contatti: redazione@fratellidartemagazine.it 
© 2013 Fratelli d'Arte Associazione Nazionale - Tutti i diritti sono riservati - Realizzato da oasiWEB