Oggi è ...

Beatrice Pezzini e la voce dell’emozione

Dopo il secondo posto a The Voice of Italy 2018 anche Adriano Celentano nel suo cammino

di Nadia Macrì - 4 febbraio 2019
326

Beatrice Pezzini  è un volto e una voce conosciuta dal pubblico che segue i programmi televisivi musicali, ha infatti partecipato a Ti lascio una canzone nel 2012 riscuotendo tanti consensi ma è entrata ufficialmente nel cuore del pubblico attraverso il programma The Voice of Italy 2018 che l’ha vista anche piazzarsi al secondo posto sotto l’ala protettiva e grintosa del coach J-Ax

Classe 1997, originaria di Valeggio sul Mincio, Beatrice canta da sempre e dopo l’inedito dal titolo Arriverà l’estate presentato in diretta televisiva su Rai 2, si prepara a presentare il nuovo singolo dal titolo Emozioni dalle sonorità più dolci, ma c’era anche Beatrice Pezzini tra i coristi che hanno accompagnato qualche sera fa l’esibizione di Adriano Celentano durante Aspettando Adrian, lo show che al Teatro Camploy ha preceduto la messa in onda del film di animazione.

Alla nostra solita domanda semi-seria “Qual è la tua nota musicale preferita?”, lei risponde il RE.

Perché è la seconda nota ed io il numero 2 lo amo tanto, perché se non funziona la prima volta, sono sicura che la seconda volta si ha sempre qualche possibilità in più”.

E da questa risposta si evince già tutta la forza e la grinta che l’artista veronese porta con il suo bagaglio… ma se siete curiosi di saperne di più ecco l’intervista che da Casa Sanremo abbiamo realizzato per voi a Beatrice Pezzini.


L'autore

Nadia Macrì

Nadia Macrì, è nata nel 1977 a Zurigo, ma ha vissuto anche in altre città italiane, isole comprese.
Non è chiaro se per vocazione o per bisogno, alterna pittura, radio, canto, web e scrittura all'arte della medicina. Segue con particolare interesse gli artisti emergenti e ama tutto ciò che è alternativo.
Ha all'attivo diverse collaborazioni con emittenti radiofoniche, case discografiche e portali musicali. Collabora con diverse associazioni locali e nazionali per la realizzazione di eventi musicali, ma ama soprattutto comunicare con gli artisti attraverso le sue interviste che conclude sempre con la stessa domanda semi-seria: qual è la nota musicale preferita. Quasi a voler costruire una melodia aggiungendo una nota per volta.
Di se stessa dice: "Ci sono quelli che sanno tenere i piedi per terra. E chi ha sempre la testa fra le nuvole. Nadia è a metà. Tra terra e cielo”.
Cerca
Musica - Ultime news...
11 mar 2019 | 288
19 feb 2019 | 353
17 feb 2019 | 307
16 feb 2019 | 250
12 feb 2019 | 227
9 feb 2019 | 216
9 feb 2019 | 366
8 feb 2019 | 267
7 feb 2019 | 274
6 feb 2019 | 352
6 feb 2019 | 322
5 feb 2019 | 211

Musica

Visualizza tutti gli articoli
Fratelli d'Arte Magazine - Testata giornalistica registrata - Reg. Trib. di L'Aquila n. 4/13
Direttore responsabile Silvia Valenti - Contatti: redazione@fratellidartemagazine.it 
© 2013 Fratelli d'Arte Associazione Nazionale - Tutti i diritti sono riservati - Realizzato da oasiWEB