Oggi è ...

Ego

di Laura Bertone - 6 aprile 2014
1239

Ora che il ruolo mi impone ciò che voglio, io mi vieto nel disordine in cui sono gettato
Ora che forse il silenzio fa meno paura
Sono alle prese ancora una volta con lo scontro
Indovinare probabili futuri
Non voglio sconvolgere un processo ancora in formazione
Che viva di costruzione propria
Forse bisogna cambiare spesso la posizione del letto
Pongo una distanza facendo parlare una maschera
Interpreto solo il mio ego
Diffondiamo ciò che abbiamo creato insieme
Essendo un esecutore hai bisogno di una scomposizione

 


Cerca
L'Angolo del Poeta - Ultime news...
3 lug 2017 | 971
13 feb 2016 | 1041
1 mar 2015 | 1726
27 feb 2015 | 1266
7 set 2014 | 1559
31 lug 2014 | 1990
12 giu 2014 | 1995
28 mag 2014 | 1579
12 mag 2014 | 1681
6 mag 2014 | 1462
23 apr 2014 | 1379
9 apr 2014 | 1387

L'Angolo del Poeta

Visualizza tutte le poesie
Fratelli d'Arte Magazine - Testata giornalistica registrata - Reg. Trib. di L'Aquila n. 4/13
Direttore responsabile Silvia Valenti - Contatti: redazione@fratellidartemagazine.it 
© 2013 Fratelli d'Arte Associazione Nazionale - Tutti i diritti sono riservati - Realizzato da oasiWEB