Oggi è ...

Sanremo look: a tutto colore o bianco?

Gli esperti bocciano trucco e parrucco

di Nadia Macrì - 9 febbraio 2018
1043

Sanremo lancia le mode e quest'anno sicuramente anche i colori.
Il bianco su tutti che ha vestito l'orchestra, generalmente in abito scuro, le poltrone dell'Ariston (bruttissime nelle riprese in cui si vedeva chiaramente che solo alle spalliere è stata rifatta la tappezzeria) e anche diversi artisti da Nina Zilli ad Ornella Vanoni. Bianco il fiore portato da tante donne fra i capelli, Bianca il titolo del brano fra le Nuove Proposte di Leonardo Monteiro. Il sindaco di Sanremo è Alberto Biancheri. Bianchi i capelli di Baglioni, ma sopratutto bianchissimi e belli quelli della super ballerina che ci ha tenuto con il fiato sospeso durante la performance de Lo Stato Sociale! Tanto bianco quindi seppur stasera ci sarà Serena Rossi e i Neri per Caso! Bianco e nero è stato l'abito più discusso di Michelle, denominato da diversi gruppi di ascolto "la zia dello sposo". Per fortuna che nella serata di ieri la bella presentatrice, perché bella è bella, ha puntato sull'acconciatura retrò apprezzata dai professionisti di look.
Chiediamo a Giandomenico Diaferia, hair stylist torinese, in questi giorni nella città dei fiori fra consigli e pettinature che ci dice: "La moda capelli 2018 prevede una texture liscia e luminosa sui capelli lunghi, ci sono ancora le onde leggere, ma appena accennate e rigorosamente con la riga in mezzo. Troviamo anche molta frangia senza mezze misure, cortissima o lunghissima. Sui tagli corti la parola chiave è scalatura, perciò forbici in mano anche per il lob che altro non è che un caschetto lungo, liscio con riga in mezzo, ma indicato solo per chi ha i capelli lisci naturali. Sui colori quest'anno invece è la rivincita delle more, il castano su quattro sfumature è il top, dal color cioccolato fino ad una nuance cannella".
Ecco questa è la moda capelli 2018, poi esiste il Festival di Sanremo! Tinte rosse, per uomini e donne, ma nessuna Ferrari! Tanto che per trovare un po' di originalità dobbiamo scomodare Le Vibrazioni o accontentarci dell'essenzialità di Barbarossa o Diodato. E anche il duetto più citato Meta/Moro non supera la sufficienza con un look tendenzialmente poco curato, ma in realtà curato a tal punto da farlo sembrare poco curato.
Passiamo quindi al trucco, sottolineando che quest'anno manca fra gli sponsor degli eventi collaterali al Festival un marchio importante e quindi se non hai con te il fondotinta del colore giusto o non hai il pennello che lo stende bene nemmeno la bacchetta magica di Mudimbi può fare miracoli!

Le tendenze trucco le chiediamo ad Laura Oliverio anche lei un numero uno nell'ambiente. "Sicuramente occhio protagonista del make-up, ma non mancherà, per chi lo preferisce, il ritorno di labbra dal rosa al rosso. Potremmo osare con colori forti, smoky eyes, ombretti luminosi, satinati insomma a tutto colore, per alternare con un trucco nude, curato nei minimi dettagli. Ritorna l’eyeliner a definire perfettamente l’occhio e vai di creme illuminanti e punti luce che mettono da parte contouring, insomma radiose più che mai!".
In sintesi nonostante tutti i brillantini quest'anno manca una consonante a Sanremo, manca la emme.


L'autore

Nadia Macrì

Nadia Macrì, è nata nel 1977 a Zurigo, ma ha vissuto anche in altre città italiane, isole comprese.
Non è chiaro se per vocazione o per bisogno, alterna pittura, radio, canto, web e scrittura all'arte della medicina. Segue con particolare interesse gli artisti emergenti e ama tutto ciò che è alternativo.
Ha all'attivo diverse collaborazioni con emittenti radiofoniche, case discografiche e portali musicali. Collabora con diverse associazioni locali e nazionali per la realizzazione di eventi musicali, ma ama soprattutto comunicare con gli artisti attraverso le sue interviste che conclude sempre con la stessa domanda semi-seria: qual è la nota musicale preferita. Quasi a voler costruire una melodia aggiungendo una nota per volta.
Di se stessa dice: "Ci sono quelli che sanno tenere i piedi per terra. E chi ha sempre la testa fra le nuvole. Nadia è a metà. Tra terra e cielo”.
Cerca
Speciale Sanremo - Ultime news...
10 feb 2018 | 4112
6 feb 2018 | 1813
6 feb 2018 | 1961
5 feb 2018 | 1282
20 feb 2017 | 2833
16 feb 2017 | 4543
10 feb 2017 | 1384
9 feb 2017 | 2003
8 feb 2017 | 2432
7 feb 2017 | 2729
30 gen 2017 | 2858
24 gen 2017 | 2951

Speciale Sanremo

Visualizza tutti gli articoli
Fratelli d'Arte Magazine - Testata giornalistica registrata - Reg. Trib. di L'Aquila n. 4/13
Direttore responsabile Silvia Valenti - Contatti: redazione@fratellidartemagazine.it 
© 2013 Fratelli d'Arte Associazione Nazionale - Tutti i diritti sono riservati - Realizzato da oasiWEB